IngleseFranceseTedescoItalianoSpagnolo

Sistemi Laser Interlock® per sale operatorieBasato sulla serie ICS di controller laser Interlock® leader di mercato

Controller di interblocco touchscreen per ospedali
L'interblocco ICS-Touch® è l'ultimo controller di interblocco touchscreen per ospedali

Questo sistema si basa sulla serie di interblocchi laser ICS leader di mercato® controller, che sono stati installati in migliaia di sedi nel Regno Unito e oltre. Lasermet ha una lunga esperienza nel campo degli interblocchi laser e produce e installa questi sistemi dal 1996.

Quando si installa nelle sale operatorie, viene utilizzata una configurazione progettata appositamente per soddisfare le esigenze specifiche dei chirurghi e degli altri operatori del teatro. Questa configurazione ha chiamato un 'interblocco di blocco® sistema'. Oltre a eseguire l'interblocco® funzioni il sistema commuterà automaticamente i segnali di avvertimento laser illuminati.

per favore contattare il nostro ufficio commerciale con dettagli sulle dimensioni della sala operatoria, numero di porte ecc. e saremo lieti di offrire un preventivo per fornitura, installazione e messa in servizio.

Requisito per gli interblocchi

Il documento del Dipartimento della Salute intitolato "DB2008: Guida all'uso sicuro di laser, sistemi di sorgenti luminose intense e LED nelle pratiche mediche, chirurgiche, dentistiche ed estetiche" afferma che (all'interno della gerarchia per il controllo della sicurezza sotto la voce Apparecchiature / Ingegneria) , Le misure di controllo includeranno gli interblocchi del dispositivo, gli interblocchi della stanza (se appropriato), le luci di avvertimento, le barriere e le tende a prova di laser ecc

L'Area Controllata è dove sono richieste specifiche misure di controllo protettivo e comprende la regione in cui viene superato l'errore massimo tollerato. Questo vale per molti, se non per la maggior parte, dei laser utilizzati nella pratica della sala operatoria.

Inoltre, il documento adottato dal Regno Unito come Guida per l'utente della sicurezza laser (IEC TR 60825-14 'Sicurezza dei prodotti laser parte 14 - A Guida per l'utente) afferma che gli interblocchi dovrebbero essere utilizzati per tutti i laser di Classe 3B e Classe 4 a meno che una valutazione del rischio non possa dimostrare che non sono necessari.

Protezione laser

Interblocco di Lasermet® controller con arresto di emergenza e interblocco® ignorare i pulsanti

Tradizionalmente, gli interblocchi sono stati impopolari negli ospedali in quanto possono disabilitare il laser nel momento in cui il chirurgo vuole usarlo. Lasermet ha affrontato questo problema progettando un interblocco laser® sistema che protegge sia il personale che protegge l'integrità dell'operazione prevenendo interruzioni del laser. Ciò si ottiene utilizzando lucchetti sulle porte che vengono accesi ogni volta che il laser è abilitato, impedendo così l'apertura casuale delle porte.

L'esclusione autorizzata dall'uso di un codice tastiera consente al personale adeguatamente preparato di entrare o uscire dal teatro senza interruzione del laser. Questo sistema è stato installato in molti teatri operativi che consentono ai laser di essere utilizzati ininterrottamente e senza rischi per il personale.

Sicurezza laser nei teatri ospedalieri

La necessità di sistemi di sicurezza laser e apparecchiature di sicurezza laser nelle sale operatorie ospedaliere, per conformarsi agli standard di sicurezza laser e ai requisiti ospedalieri pertinenti, è stata affrontata da Lasermet per molti anni. Garantire la sicurezza dei pazienti di pazienti, personale e altro personale è fondamentale e questo è stato formalizzato nei seguenti documenti di orientamento.

HBN26 (rilasciato da NHS Estates) e DB2008 (rilasciato dalla MHRA) sono due dei documenti di orientamento pertinenti nel Regno Unito

il colore del pollice MHRA è un'agenzia esecutiva del Dipartimento della Salute ed è responsabile della regolamentazione dei medicinali e dei dispositivi medici e delle apparecchiature utilizzate in ambito sanitario e delle indagini su incidenti dannosi. Utilizza il seguente documento:


DB2008 (03) Bollettino dei dispositivi - Guida all'uso sicuro di laser, sistemi di sorgenti luminose intense e LED nelle pratiche mediche, chirurgiche, dentistiche ed estetiche

Gli estratti pertinenti di questo documento sono i seguenti ...

Il documento è adatto a tutto il personale associato all'acquisto, fornitura, installazione, uso e manutenzione di laser medici, dentistici e cosmetici, sistemi IPL e LED. La prima parte della Sezione 5.1 di DB2008 (03) si riferisce ai meccanismi di sicurezza e ai rischi di controllo

Gerarchia per il controllo della sicurezza

  • attrezzature / engineering
  • amministrazione
  • cronologia

Per ridurre al minimo i rischi, è necessario stabilire prima le misure di controllo di sicurezza delle apparecchiature / ingegneria e amministrazione, prima di introdurre misure di protezione personale.

Macchine / Ingegneria

Le misure di controllo includeranno gli interblocchi del dispositivo, gli interblocchi della stanza (se appropriato), le spie, le barriere e le tende a prova di laser ecc. La guida completa è disponibile al seguente link: -

http://www.mhra.gov.uk/Publications/Safetyguidance/DeviceBulletins/CON014775

Un'area controllata del laser è la regione intorno al laser in cui possono essere presenti persone e in cui sono richieste specifiche misure di controllo protettivo. L'Area Controllata dovrebbe includere la regione intorno all'apparecchiatura in cui viene superato il livello di esposizione massima consentita (MPE). L'esposizione massima consentita, MPE, è il livello più alto di esposizione laser all'occhio o alla pelle generalmente considerato sicuro.

Se all'interno dell'area dell'apparecchiatura il livello di radiazione ottica diretta, riflessa o diffusa raggiunta durante il normale funzionamento supera l'errore massimo tollerato applicabile, l'area sarà soggetta a controllo e supervisione ai fini della protezione dal rischio di radiazioni.

L'MHRA raccomanda quanto segue:

Controllo dell'accesso

Numerosi metodi possono essere impiegati per controllare l'accesso quando il laser o l'IPL è in uso. Dovrebbe essere impiegato il meccanismo più adatto a un determinato ambiente. Questi possono includere i seguenti:

  • bussa e aspetta di essere ammesso
  • blocco tastiera
  • interblocchi (porta o attrezzatura)

HBN26 Strutture per procedure chirurgiche - emesse da NHS Estates

Gli Stati NHS descrivono questo documento come una guida alle strutture per sale operatorie ospedaliere negli ospedali generali acuti e il suo scopo è la guida alle migliori pratiche.

Gli estratti pertinenti di questo documento sono i seguenti ...

4.79 Le porte all'interno della sala operatoria devono essere dotate di pannelli di visione che possono essere oscurati e di persiane a prova di laser ...

Spia del teatro

4.91 Ogni teatro richiede un leggero avvertimento quando vengono intrapresi interventi di chirurgia laser e raggi X. Le luci dovrebbero essere posizionate nel corridoio sopra le porte del teatro ...

Uso di laser in sala operatoria

7.120 Laddove i laser debbano essere utilizzati in una sala operatoria, dovrebbero essere adottate precauzioni di sicurezza in conformità alla norma BS EN 60825, compresa la fornitura di lampade di avvertimento agli ingressi del teatro e gli interblocchi delle porte che impediscono l'ingresso nel teatro quando il laser è in uso ...

I sistemi di sicurezza laser di Lasermet soddisfano i requisiti di questi documenti e gli standard di sicurezza laser pertinenti.


Si prega di contattare Lasermet per i dettagli sull'integrazione degli interblocchi di sicurezza laser per i teatri ospedalieri e i propri requisiti specifici

La London Clinic utilizza il controller Interlock® di Lasermet per garantire la sicurezza del laser

Per saperne di più sui sistemi Laser Interlock® per sale operatorie, contattaci subito!

Chiamaci ora: 01202 770740

E-mail: office@lasermet.com

Oppure utilizzate il nostro modulo di contatto:

Contattaci